Spacciatori nordafricani colti sul fatto alle autolinee di Latina: tre arresti, sequestrati soldi e un chilo di hascisc

pusher autolinee

Blitz antidroga dei carabinieri di Latina, alle 2 di questa notte, nella zona delle autolinee. Dalle parti di via San Carlo da Sezze i militari hanno colto sul fatto una coppia di marocchini mentre cedeva ad un tunisino 100 grammi di hascisc al prezzo di 190 euro. Subito dopo è scattata la perquisizione sull’auto dei pusher, all’interno della quale, sotto un sedile, sono stati rinvenuti 9 panetti della stessa sostanza, del peso di 900 grammi, e una somma di 1800 euro in contanti. Le manette sono scattate per l’acquirente, un 30enne, e per i venditori: un 30enne domiciliato ad Anzio e una 26enne proveniente da Priverno. Quest’ultima è stata trasferita nel carcere di Rebibbia.

Share This: