Sicurezza alimentare, triplo blitz del Nas: nei guai due ristoranti e un laboratorio tra Terracina e San Felice Circeo

nas

I carabinieri del Nas di Latina hanno messo a segno tre operazioni in materia di sicurezza alimentare: a San Felice Circeo, in un’attività di ristorazione; a Terracina, in un ristorante e  in un laboratorio di produzione di conserve alimentari a base di prodotti ittici. In quest’ultimo è stata accertata la mancata predisposizione delle azioni di profilassi obbligatorie. In particolare il pescato non veniva sottoposto al trattamento di congelazione, necessario per eliminare eventuali parassiti. Per tale motivo è stata disposta la chiusura del laboratorio, del valore stimato di 250mila euro, e il titolare è stato sanzionato per un ammontare di duemila euro. Nei due ristoranti, invece, sono stati sequestrati in tutto 30 chili di prodotti ittici e gastronomici privi della documentazione relativa alla tracciabilità. 5mila euro il totale delle sanzioni.

Share This: