Cisterna, terremoto in Comune: arrestate 18 persone tra cui il vicesindaco

 

Diciotto misure cautelari sono state emesse questa mattina con un’ordinanza firmata dal giudice Giuseppe Cario su richiesta del pm Maria Cristina Pigozzo. La vicenda mette le sue radici alcuni anni fa e riguarda una serie di episodi per i quali si ipotizza la turbativa d’asta ed altri per i quali è in dubbio la correttezza con cui venivano gestite le gare d’appalto. Coinvolti anche il vice sindaco di Cisterna Alvaro Mastrantoni, gli assessori Danilo Martelli e Pierluigi Ianiri e l’ex vicesindaco del Comune di Cisterna Marco Muzzupappa. Tra gli arrestati c’è anche l’assessore del Comune di Latina, Gianfranco Buttarelli. Indagato anche il sindaco di Cisterna e presidente della Provincia di Latina, Eleonora Della Penna, alla quale però non vengono fatte contestazioni relative a fatti penalmente rilevanti.

Share This: